domenica, Giugno 16, 2024
HomeNews20100123 CGIL - No al censimento degli alunni stranieri nelle scuole pubbliche,...

20100123 CGIL – No al censimento degli alunni stranieri nelle scuole pubbliche, no alla violazione dei diritti di cittadinanza. Netta presa di posizione della CGIL sul monitoraggio avviato dall’Amministrazione scolastica su richiesta Prefettura Caserta

23 gennaio 2010

L’Ufficio scolastico provinciale di Caserta ha avviato un monitoraggio in tutte le scuole della provincia che di fatto tende a censire gli alunni stranieri, dei quali si chiede di conoscere dati identificativi molto particolareggiati. Nella nota inviata alle istituzioni scollastiche si afferma che i dati sono stati richiesti con urgenza dalla Prefettura di Caserta. La CGIL considera gravissimo questo censimento che va bloccato immediatamente.

Il comunicato della CGIL e FLC nazionali

La richiesta di sospensione dell’indagine di FLC Campania e Caserta

La nota e gli allegati dell’USP Caserta

 

23 gennaio 2010

L’Ufficio scolastico provinciale di Caserta ha avviato un monitoraggio in tutte le scuole della provincia che di fatto tende a censire gli alunni stranieri, dei quali si chiede di conoscere dati identificativi molto particolareggiati. Nella nota inviata alle istituzioni scollastiche si afferma che i dati sono stati richiesti con urgenza dalla Prefettura di Caserta. La CGIL considera gravissimo questo censimento che va bloccato immediatamente.

Il comunicato della CGIL e FLC nazionali

La richiesta di sospensione dell’indagine di FLC Campania e Caserta

La nota e gli allegati dell’USP Caserta

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments