Tu sei qui

Napoli

16 Novembre 2012

16 novembre 2012

Lunedì 19 novembre - formazione RSU e TA presso Hotel Terminus, piazza Garibaldi di Napoli, con la partecipazione della segretaria nazionale Gianna Fracassi, secondo la seguente articolazione:

ore 9.00 - 13.00 tutte le RSU e TA di tutte le scuole della Provincia (tutti i comuni tranne Portici);

ore 14.30 - 18.00 tutte le RSU e TA delle scuole dei distretti napoletani dal 40° al 49°, nonché delle scuole del comune di Portici.

 

Giovedì 22 novembre - seminario personale ATA presso Hotel Terminus, dalle ore 9.00 alle ore 14.00, con la partecipazione della segretaria nazionale Annamaria Santoro.

 

Lunedì 26 novembre - formazione quadro attivo e consulenti su previdenza e pensioni presso il salone "Federico", primo piano di via Torino, 16, Napoli, dalle ore 9.00 alle ore 14.00, con la partecipazione della segretaria nazionale Anna Fedeli.

12 Settembre 2012

12 settembre 2012

I giorni del merito: il concorso nella scuola e i diritti dei lavoratori

L'iniziativa in tutta Italia di lavoratrici e lavoratori precari della FLC CGIL il 21 settembre. Il sostegno alla manifestazione del 22.

Le iniziative in Campania il 21 settembre
(aggiornamenti man mano che vengono definite le iniziative)

Avellino - Presidi e volantinaggi

Benevento - Assemblea precari - ore 17:00 - CGIL, Salone "Di Vittorio", via L. Bianchi 10, Benevento - partecipa Gigi Rossi (segreteria FLC CGIL Nazionale) vai alla locandina

Caserta - Assemblea precari - ore 15:30 - l'ITI Giordani, via Laviano, Caserta - partecipa Pino Patroncini (Direttore nazionale, Associazione ProteoFareSapere)  vai alla locandina

Napoli - Presidi e volantinaggi

Salerno - Presidi e volantinaggi

**********

vai al volantino 1 i giorni del merito

vai al volantino 2 i giorni del merito

 

donne_flcIl Governo, trincerandosi dietro i richiami al merito e ai giovani, come è noto vuole bandire un concorso nella scuola, dimenticando il merito e i diritti di quanti finora hanno vinto concorsi, superato selezioni e si sono formati dentro e fuori dalle aule scolastiche. Per questo il 21 settembre 2012, in tutte le città italiane, i lavoratori precari della conoscenza, delle scuole, delle università, degli enti di ricerca, dei conservatori e delle accademie celebreranno 'il giorno del merito', iniziativa con cui vogliono ricordare i meriti e i diritti acquisiti di un'intera generazione di docenti e ATA, le competenze e le conoscenze, le esperienze e i progetti per una scuola migliore, di qualità: presìdi davanti alle Prefetture e alle Regioni, assemblee aperte, eventi serali.

Il concorso e le selezioni pubbliche sono l'unica forma di reclutamento prevista dalla Costituzione, ma non devono essere funzionali a quelli che sembrano i prodromi della campagna elettorale:  il lavoro svolto con passione in questi anni dal personale scolastico, la professionalità acquisita nell'attesa dell'agognata assunzione a tempo indeterminato, non può essere sacrificato sull'altare di uno spot pre-elettorale.

L'iniziativa, capillare e diffusa in tutta Italia, organizzata dai Coordinamenti precari FLC CGIL e dalle nostre sedi provinciali, si aggiunge alla manifestazione nazionale indetta dai precari della scuola per il 22 settembre, a sottolineare la comune indignazione con cui lavoratrici e lavoratori hanno accolto i propositi del Ministro Profumo: la FLC CGIL risponde positivamente all'appello e parteciperà alla manifestazione.

**********

Le iniziative in Campania il 21 settembre (aggiornamenti man mano che vengono definite le iniziative)

Avellino - Presidi e volantinaggi

Benevento - Assemblea precari - ore 17:00 - CGIL, Salone "Di Vittorio", via L. Bianchi 10, Benevento - partecipa Gigi Rossi (segreteria FLC CGIL Nazionale) vai alla locandina

Caserta - Assemblea precari - ore 15:30 - l'ITI Giordani, via Laviano, Caserta - partecipa Pino Patroncini (Direttore nazionale, Associazione ProteoFareSapere)  vai alla locandina

Napoli - Presidi e volantinaggi

Salerno - Presidi e volantinaggi

 

03 Novembre 2011

18 novembre 2011

La FLC CGIL di Napoli organizza un corso di formazione sindacale, riservato al quadro attivo ed alle RSU elette nelle nostre liste delle università e dei policlinici napoletani.

Questi i temi su cui si svolgerà il corso

  • cenni di storia del movimento sindacale in Italia;
  • contrattazione collettiva e Contrattazione decentrata;
  • RSU: ruolo, competenze, compiti.

Gli appuntamenti si terranno secondo il seguente calendario:

  • giovedì 10 novembre dalle ore 15.00 alle ore 18.00, presso la sede sindacale FLC CGIL di Piazza Miraglia in Napoli; partecipanti al corso: coordinatori, componenti del comitato degli iscritti, RSU, componenti del dipartimento provinciale FLC CGIL di Napoli - settore università, afferenti alla Seconda Università degli Studi di Napoli, compreso il 1° Policlinico;
  • giovedì 17 novembre dalle ore 15.00 alle ore 18.00, presso la sede sindacale FLC CGIL di via Rodinò in Napoli; partecipanti al corso: coordinatori, componenti del comitato degli iscritti, RSU, componenti del dipartimento provinciale FLC CGIL di Napoli - settore università, afferenti all'Università degli Studi di Napoli "Federico II", Università "Parthenope", Università "L'Orientale", Università "Suor Orsola Benincasa";
  • giovedì 24 novembre dalle ore 15.00 alle ore 18.00, presso la sede sindacale FLC CGIL di via Pansini in Napoli; partecipanti al corso: coordinatori, componenti del comitato degli iscritti, RSU, componenti del dipartimento provinciale FLC CGIL di Napoli - settore università, afferenti al Policlinico dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II".
16 Aprile 2011

16 aprile 2011

Continuano i  tagli nelle scuole di Napoli. Si colpiscono i precari, ma anche la qualità e l’autorevolezza della scuola pubblica statale, il lavoro  dei docenti e del personale ATA, la professionalità e le responsabilità dei dirigenti scolastici. Il terzo anno dei tagli imposti dalla L. 133/2008 nega ai giovani  il diritto al proprio  futuro.  L’istruzione tecnica e professionale viene travolta e mancano indicazioni su Autonomia e Flessibilità. Queste le ragioni e gli argomenti su cui l’associazione professionale Proteo Fare Sapere e la Flc Cgil di Napoli propongono una approfondita riflessione nel Convegno "A chi tocca!".

 

28 Marzo 2011

28 marzo 2011

da ilmediano.it dell'11.03.2011

IL TRIBUNALE DI NOLA CONDANNA IL MINISTRO GELMINI

             Il Giudice del Lavoro del Tribunale di Nola ha condannato il Ministero Istruzione Università e Ricerca al pagamento delle spettanze e delle spese processuali dovute ai docenti che hanno sostituito il personale assente.

Il Giudice del Lavoro del Tribunale di Nola ha condannato il Ministero Istruzione Università e Ricerca retto da Mariastella Gelmini (foto) al pagamento delle spettanze e delle spese processuali (inclusi gli interessi maturati) dovute ai docenti che hanno sostituito, in ore eccedenti il proprio orario di lavoro, il personale assente.

Il clamoroso dispositivo del Giudice del Lavoro giunge a seguito dell'iniziativa legale promossa dalla Federazione Lavoratori della Conoscenza di Nola e riguarda oltre 40 lavoratori del Liceo Classico di Palma Campania. Ma quello di Palma è solo un piccolo esempio dello stato di grave crisi e confusione in cui versa la scuola pubblica italiana, in particolare quella meridionale. I tagli finanziari del Governo e l'assurda logica seguita in questi ultimi anni dal Ministro Gelmini rendono sempre più ingestibile un bene primario del Paese come la Scuola Pubblica.

Una politica, quella del Governo, che dimostra, ogni giorno, di produrre pesanti disastri per il futuro del nostro Paese e dei nostri giovani. La sentenza del Tribunale di Nola sancisce, anch'essa, che non è possibile comprimere ciò che non è comprimibile: la qualità della conoscenza e della formazione.
La Cgil della Zona Nolana e la FLC Cgil di Nola esprimono grande soddisfazione per il risultato ottenuto e sono a disposizione di tutti i lavoratori della scuola nei giorni di lunedì, martedì e venerdì dalle ore 17 in poi.

22 Gennaio 2011

21 gennaio 2011

Causa concomitanza con la Manifesrazione regionale della FIOM, l'assemblea è stata rinviata dal 28 gennaio al 4 febbraio

vai alla locandina

Pagine

Zircon - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.