20101119 FLC campania – Progetti regionali scuole statali, la Regione Campania si rimangia tutto. Documento di condanna della CGIL e della FLC campane

0
87

19 novembre 2010

“La CGIL Confederale e la FLC della Campania sono fortemente in disaccordo sulle modalità con cui la Regione Campania intende realizzare gli interventi progettuali nelle scuole statali […]. Denunciano la gravità delle scelte della giunta Caldoro, le quali non danno le necessarie risposte né ai lavoratori della scuola espulsi dal lavoro, né all’esigenza dell’ampliamento dell’offerta formativa delle scuole campane, in linea con le politiche scolastiche del governo nazionale che continuano ad impoverire la rete scolastica pubblica e a falcidiare l’occupazione, in particolare nel Mezzogiorno d’Italia”

 

vai al comunicato

19 novembre 2010

“La CGIL Confederale e la FLC della Campania sono fortemente in disaccordo sulle modalità con cui la Regione Campania intende realizzare gli interventi progettuali nelle scuole statali […]. Denunciano la gravità delle scelte della giunta Caldoro, le quali non danno le necessarie risposte né ai lavoratori della scuola espulsi dal lavoro, né all’esigenza dell’ampliamento dell’offerta formativa delle scuole campane, in linea con le politiche scolastiche del governo nazionale che continuano ad impoverire la rete scolastica pubblica e a falcidiare l’occupazione, in particolare nel Mezzogiorno d’Italia”

 

vai al comunicato