20101009 FLC Caserta – Il Matese, sindaci in testa, in piazza a chiedere una scuola di qualità

0
314

9 ottobre 2010

Il Matese scende in piazza

Dieci pullman con tanti cittadini dei comuni montani del Matese hanno riempito le strade di Caserta manifestando per riavere la scuola che il secondo anno di tagli ha ulteriormento “ristretto”, comportando l’aumento delle pluriclassi e la diminuzione della qualità didattica.

Sindaci in testa, con buona mostra dei gonfaloni comunali, un migliaio di cittadini, genitori, insegnanti hanno sfilato per le strade di Caserta partendo dalla Reggia di Caserta per arrivare all’ USP. Alla manifestazione hanno partecipato anche la FLC e la CGIL di Caserta, Legambiente, il vescovo Nogaro. La delegazione dei sindaci è stata ricevuta dal dirigente USP V. Di Matteo, che ha poi rapportato all’USR Campania la richiesta di scuola dell’alto casertano. Martedì pomeriggio l’USR Campania ha convocato le organizzazioni sindacali per affrontare le delicate questioni e cercare soluzioni a garanzia del diritto allo studio anche nei territori scarsamente popolati delle montagne matesine.

33771_1302979633772_1808912265_578284_4802696_n40123_1302978113734_1808912265_578274_4912761_n63255_1302978633747_1808912265_578278_7618456_n64080_1302980473793_1808912265_578290_6814045_n64295_1302969993531_1808912265_578232_1560311_n66194_1302979793776_1808912265_578286_7623314_n

ai seguenti link le altre foto

http://www.facebook.com/home.php?#!/photo.php?fbid=1638279915399&set=a.1638278355360.91015.1188807683&pid=1800184&id=1188807683

http://www.facebook.com/home.php?#!/album.php?aid=42901&id=1808912265


9 ottobre 2010

Il Matese scende in piazza

Dieci pullman con tanti cittadini dei comuni montani del Matese hanno riempito le strade di Caserta manifestando per riavere la scuola che il secondo anno di tagli ha ulteriormento “ristretto”, comportando l’aumento delle pluriclassi e la diminuzione della qualità didattica.

Sindaci in testa, con buona mostra dei gonfaloni comunali, un migliaio di cittadini, genitori, insegnanti hanno sfilato per le strade di Caserta partendo dalla Reggia di Caserta per arrivare all’ USP. Alla manifestazione hanno partecipato anche la FLC e la CGIL di Caserta, Legambiente, il vescovo Nogaro. La delegazione dei sindaci è stata ricevuta dal dirigente USP V. Di Matteo, che ha poi rapportato all’USR Campania la richiesta di scuola dell’alto casertano. Martedì pomeriggio l’USR Campania ha convocato le organizzazioni sindacali per affrontare le delicate questioni e cercare soluzioni a garanzia del diritto allo studio anche nei territori scarsamente popolati delle montagne matesine.

33771_1302979633772_1808912265_578284_4802696_n40123_1302978113734_1808912265_578274_4912761_n63255_1302978633747_1808912265_578278_7618456_n64080_1302980473793_1808912265_578290_6814045_n64295_1302969993531_1808912265_578232_1560311_n66194_1302979793776_1808912265_578286_7623314_n

ai seguenti link le altre foto

http://www.facebook.com/home.php?#!/photo.php?fbid=1638279915399&set=a.1638278355360.91015.1188807683&pid=1800184&id=1188807683

http://www.facebook.com/home.php?#!/album.php?aid=42901&id=1808912265