20100527 FLC Campania – 5.786 posti tagliati nelle scuole statali della Campania. I diritti non vanno in vacanza, riparte la mobilitazione. Volantino della FLC Campania

0
217

27 maggio 2010

Il Governo aumenta le ingiustizie sociali e diminuisce i diritti dei lavoratori. Fa pagare la crisi ai lavoratori dipendenti, precari e pensionati, bloccando i contratti e gli scatti stipendiali e riducendo, di fatto, i servizi sociali. Continua ad impoverire l’istruzione pubblica.

Riparte la mobilitazione

vai al volantino

 

27 maggio 2010

Il Governo aumenta le ingiustizie sociali e diminuisce i diritti dei lavoratori. Fa pagare la crisi ai lavoratori dipendenti, precari e pensionati, bloccando i contratti e gli scatti stipendiali e riducendo, di fatto, i servizi sociali. Continua ad impoverire l’istruzione pubblica.

Riparte la mobilitazione

vai al volantino