20100215 Flc – Elezioni Fondo Espero. Si vota il 2, 3 e 4 marzo 2010, la lista della FLC Cgil è la prima

0
435

15 febbraio 2010

E’ stata presentata, come prima, la lista della FLC Cgil per le elezioni dell’assemblea dei delegati del Fondo Espero.
L’assemblea dei delegati del Fondo Espero è stata eletta per la prima volta nel 2006 e ha durata triennale.
Le operazioni di voto si svolgeranno il 2, 3 e 4 marzo 2010.
Per rendere più facili le operazioni di voto, evitando anche costi eccessivi, il CdA ha definito una procedura di voto elettronico attraverso un’applicazione certificata che sarà disponibile, nei giorni del voto, sul sito del Fondo.
Con una specifica nota del Miur (per scuola statale e AFAM) e una comunicazione diretta agli aderenti del comparto privato (scuola non statale e formazione professionale) saranno avvisati direttamente tutti gli aderenti al fondo.
Sul sito nazionale un apposito spazio dedicato alle elezioni con tutti i materiali e le informazioni necessarie.
Ricordiamo che sul sito del Fondo sono disponibili, oltre a tutte le informazioni utili, una guida per la corretta lettura dell’estratto conto inviato agli aderenti e un programma di simulazione per valutare l’eventuale adesione.
I candidati della Campania sono: Pasquale Petrazzuolo (NA), Gaetanina Ricciardi (CE), Angelo Romano (BN), Nicola Falce (SA)

vai alla lista della FLC Cgil

Come si vota? consigli ed indicazioni per il voto on-line vai

vai al manifesto

Lealtà e fiducia: articolo di Francesco Cormino, Vicepresidente del Fondo Espero

Il voto, libera espressione democratica per scegliere la rappresentanza: articolo di Domenico Pantaleo, Segretario generale Federazione Lavoratori della Conoscenza

Il giornale della effelleci sulle elezioni del Fondo Espero

 

 

15 febbraio 2010

E’ stata presentata, come prima, la lista della FLC Cgil per le elezioni dell’assemblea dei delegati del Fondo Espero.
L’assemblea dei delegati del Fondo Espero è stata eletta per la prima volta nel 2006 e ha durata triennale.
Le operazioni di voto si svolgeranno il 2, 3 e 4 marzo 2010.
Per rendere più facili le operazioni di voto, evitando anche costi eccessivi, il CdA ha definito una procedura di voto elettronico attraverso un’applicazione certificata che sarà disponibile, nei giorni del voto, sul sito del Fondo.
Con una specifica nota del Miur (per scuola statale e AFAM) e una comunicazione diretta agli aderenti del comparto privato (scuola non statale e formazione professionale) saranno avvisati direttamente tutti gli aderenti al fondo.
Sul sito nazionale un apposito spazio dedicato alle elezioni con tutti i materiali e le informazioni necessarie.
Ricordiamo che sul sito del Fondo sono disponibili, oltre a tutte le informazioni utili, una guida per la corretta lettura dell’estratto conto inviato agli aderenti e un programma di simulazione per valutare l’eventuale adesione.
I candidati della Campania sono: Pasquale Petrazzuolo (NA), Gaetanina Ricciardi (CE), Angelo Romano (BN), Nicola Falce (SA)

vai alla lista della FLC Cgil

Come si vota? consigli ed indicazioni per il voto on-line vai

vai al manifesto

Lealtà e fiducia: articolo di Francesco Cormino, Vicepresidente del Fondo Espero

Il voto, libera espressione democratica per scegliere la rappresentanza: articolo di Domenico Pantaleo, Segretario generale Federazione Lavoratori della Conoscenza

Il giornale della effelleci sulle elezioni del Fondo Espero