20080905 “Estremamente grave la situazione della scuola campana”. Comunicato CGIL-CISL-UIL

0
120

5 settembre 2008

CGIL, CISL e UIL Confederali e di Categoria valutano estremamente grave l’attuale situazione della Scuola pubblica in Campania, a seguito dei provvedimenti governativi che, di fatto, ufficializzano tagli gravi nella Scuola pubblica nazionale.

Si tratta di una politica cieca, affermano CGIL, CISL e UIL della Campania, che colpisce migliaia di lavoratrici e lavoratori precari che non avranno il rinnovo del contratto di lavoro.

vai al comunicato CGIL-CISL-UIL


5 settembre 2008

CGIL, CISL e UIL Confederali e di Categoria valutano estremamente grave l’attuale situazione della Scuola pubblica in Campania, a seguito dei provvedimenti governativi che, di fatto, ufficializzano tagli gravi nella Scuola pubblica nazionale.

Si tratta di una politica cieca, affermano CGIL, CISL e UIL della Campania, che colpisce migliaia di lavoratrici e lavoratori precari che non avranno il rinnovo del contratto di lavoro.

vai al comunicato CGIL-CISL-UIL